Registro Toscano Malattie Rare

Tu sei qui: Home > Presidio Aou careggi firenze-immunologia e terapie cellulari

AOU CAREGGI FIRENZE-IMMUNOLOGIA E TERAPIE CELLULARI

SOD Immunologia e Terapie cellulari e SOD Immunoallergologia


Largo Brambilla, 3, 50134 Firenze, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Careggi, Padiglione N° 13 (Cliniche Mediche)

Attività

Il ''cluster'' di Immunologia Clinica e Allergologia dell'AOUC di Firenze rappresenta una struttura pressochè unica nel suo genere in campo nazionale. Essa afferisce alla Cattedra Universitaria e alla relativa Scuola di Specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica (la prima ad essere istituita in Italia), che in virtù di una storia e di una tradizione uniche nel settore rappresenta ancora un centro di ricerca di rilievo mondiale nel campo dell'Immunologia di base e dell'Immunoallergologia Clinica.
La struttura è Centro di Riferimento della ''Federation of Clinical Immunology Societies (FOCIS) ed è stata di recente inserita nei centri del ''Global Allergy and Asthma European Network'' (GA2LEN) per la sua attività di ricerca e clinica.
E'centro di riferimento regionale delle malattie allergiche respiratorie.
E'struttura di coordinamento regionale e presidio di 1 livello delle malattie rare immunologiche (Immunodeficienze primitive, ecc), cardiovascolari (vasculiti) e del connettivo (es. la maggior parte delle malattie autoimmuni sistemiche). Il coordinatore del centro è il Prof. Enrico Maggi.
Data la frequente sistematicità delle patologie (spesso malattie rare) di pertinenza, il settore Allergologia e l'Immunologia Clinica si caratterizza per la trasversalità nei confronti di altre discipline mediche (es. Pneumologia, Cardiologia, Reumatologia, Dermatologia, Nefrologia, Neurologia, Gastroenterologia). Il percorso assistenziale del paziente affetto da patologia rara allergica o immunologica (malattie autoimmuni e Immunodeficienze), raramente può essere preso in carico da altri settori specialistici anche se queste forme richiedono comunque un approccio diagnostico/terapeutico di tipo multidisciplinare. Per questo motivo l'organizzazione e l'ottimizzazione di un servizio assistenziale per una patologia rara allergo-immunologica non può prescindere da una stretta collaborazione e comunicazione tra specialisti di discipline diverse e tra immunologi territoriali (MMG e PSL).
Il Cluster di Immunologia della AOUC è l'unica struttura regionale in grado di svolgere tutte le attività della branca in quanto utilizza letti di degenza (Degenza Ordinaria, Degenza a ciclo breve -Week Hospital-, Day Hospital), ambulatori e laboratori specialistici.
Sono attivati 2 letti di Ambulatorio Terapeutico dove afferiscono pazienti (anche con malattie rare)
pneumologici, con malattie autoimmuni, immunodeficienze e allergopatie severe, sottoposti a cicli di terapia infusiva (con immunoglobuline, farmaci biologici, farmaci immunosoppressori in bolo)
Sono operanti 10 ambulatori per prime visite e per visite di controllo. Uno di questi è specifico per le malattie rare immunologiche denominato ''Ambulatorio per malattie immunologiche e cardiovascolari rare''. Gli altri ambulatori (N° 5 Ambulatori per allergopatie respiratorie, alimentari e da farmaci e N° 4 Ambulatori per malattie autoimmuni organo- e non-organo specifiche) sono per pazienti esterni affetti anche da malattie rare.
L'attivita'di laboratorio consiste in una diagnostica specialistica di routine ed una diagnostica avanzata. La prima consiste neil'esecuzione dei principali test in vitro per la diagnostica delle malattie rare nel settore delle patologie autoimmuni, delle immunodeficienze e delle allergopatie.
La diagnostica avanzata consiste nell'esecuzione di test di approfondimento volti a individuare sottopopolazioni linfocitarie nel sangue ed in liquidi biologici, di nuovi test di Allergologia Molecolare, dei test per evidenziare anticorpi anti-farmaci biologici, di biologia cellulare e molecolare d'eccellenza per tipizzare patologie rare autoimmuni, o immunodeficienze primitive.

Sito web

http://www.aou-careggi.toscana.it/internet/index.php?option=com_content&task=view&id=643&Itemid=159

Giorni Appuntamento

GG e Orari Ambulatori: Lunedì: 8:30-12:30 Martedì-Mercoledì-Giovedì-Venerdì: ore 8:30-12:30 e 14:30-18:30

Malattie e ruoli del presidio nella Rete Toscana Malattie Rare

  • Ultime notizie

  • 22 September 2017

    Pisa 26-27 ottobre 2017 - XVI Corso Registro Toscano Difetti Congeniti

    Nei giorni 26-27 ottobre 2017, si terrà a Pisa presso la Gipsoteca di Arte Antica dell'Università degli Studi di Pisa il "XVI Corso residenziale del Registro Toscano Difetti Congeniti - Malformazioni Congenite dalla Diagnosi Prenatale alla Terapia Postnatale". Il corso ... (leggi tutto)
  • 15 September 2017

    DGR 962/2017 attuazione DPCM nuovi LEA Malattie Rare

    Il sito è aggiornato ai contenuti della Delibera di Giunta Regionale 962/2017 in attuazione del DPCM 12.1.17 - Definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, pubblicato in G.U. il 18.3.17. (leggi tutto)
  • 11 September 2017

    Amiloidosi Cardiaca: impariamo a riconoscerla

    Il prossimo 30 settembre si terrà presso il Monastero di Camaldoli (AR) il convegno dal titolo "Amiloidosi Cardiaca: impariamo a riconoscerla!". L’evento, accreditato ECM, è organizzato dalla UOC di Medicina Interna dell’Ospedale del Casentino. La partecipazione è gratuita ... (leggi tutto)
  • 26 June 2017

    Giornata Mondiale della Sclerodermia 2017

    "La sclerodermia non prenderà il mio sorriso": questo lo slogan della Giornata mondiale della sclerodermia 2017, in programma al Policlinico Santa Maria alle Scotte. Nell’occasione i pazienti potranno effettuare visita medica e capillaroscopia gratuitamente, martedì 27 giugno, dalle ore ... (leggi tutto)
  • 23 June 2017

    Passaggio di alcune patologie da rare a croniche DGR 504

    Il 15 Maggio 2017 è stata emessa la Delibera di Giunta Regionale n.504, in attuazione dell'Allegato 8 bis del DPCM del 12 Gennaio 2017 (pubblicato in G.U. il 18 Marzo 2017) in riferimento alle patologie per le ... (leggi tutto)